Orari di apertura: 9.30 -19.00 Lun-Ven
Chiamaci 0766 500108

Aurelio Caponetti

Chirurgo Plastico
Brief info

Il Dott. Aurelio Caponnetti, Direttore Sanitario di Corpo Libero, è Chirurgo Plastico specializzato in Chirurgia Estetica con esperienza pluridecennale anche in campo internazionale.

"Il mio studio è attrezzato dei migliori macchinari, delle tecnologie più avanzate per garantire sempre un risultato perfetto ai miei pazienti.
Il mio lavoro inizia ben prima rispetto all'intervento stesso, con un esame fisico-sanitario ma anche psicologico di ogni singolo paziente, e si conclude dopo, con visite periodiche post-intervento che mi consentono di visualizzare personalmente i progressi dei pazienti o gli eventuali problemi riscontrati, tutti comunque facilmente risolvibili."

Dott. Aurelio Caponetti.

Biografia

  • Nato a Roma il 9, 08, 1949, consegue la maturità classica presso il Collegio Nazareno di Roma.
  • Nel 1968 ottiene la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma.
  • Nel 1975, si specializza alla 3° clinica chirurgica Prof. V. Speranza e presso la stessa Università nel 1978 lavora come Chirurgo Generale presso gli Ospedali di Monte S.Savino (Arezzo), Fondi (Latina), Pitigliano (Grosseto).
  • Si specializza in Chirurgia Pediatrica presso l’Università di Napoli dove lavora ed è tutt’ora in servizio presso la Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale S. Camillo di Roma.
  • Ottiene l’idoneità di Primario e diventa responsabile del modulo dipartimentale sulle malformazioni cranio facciali e labiopalatoschisi.
  • Diventa specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva all’Università Tor Vergata di Roma, ed esegue oltre 1000 interventi di chirurgia estetica presso varie cliniche private.
  • Inoltre lavora all’Estero presso l’Università di Nancy (Francia) Reparto di Chirurgia Maxillo Facciale Prof. Striker; all’Università di Goteborg Salgrenska Hospital presso la chirurgia plastica Prof. H.Holmstrom; all’Università di Chicago nel reparto di rinologia Prof. E. Tardy.
  • È primario chirurgo presso l’Ospedale della Croce Rossa Internazionale a Quetta (Pakistan) per le vittime della guerra in Afghanistan dal 1/6/90 al 1/12/90 dove esegue più di 500 interventi di chirurgia di guerra.
  • Inoltre è Chirurgo volontario delle ONG Smile Train e “Sulla Strada“, e lavora in Uganda, Etiopia e Guatemala per la cura e il Trattamento delle malformazioni cranio facciali, in specie Labiopalatoschisi.
  • Partecipato come congressista e come relatore a numerosi congressi e simposi nazionali ed internazionali, ed è autore di numerose pubblicazioni e articoli scentifici e parlo correttamente la lingua inglese.